DD 2 COMPAROZZI

Carta dei Servizi

Print Friendly, PDF & Email

Al fine di instaurare un rapporto fra Pubblica Amministrazione e cittadini improntato a criteri di trasparenza, partecipazione, efficienza ed efficacia, in ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 giugno 1995, pubblicato sulla G.U. n.138 del 15/6/95, si definisce la seguente Carta dei Servizi che é un documento che esplicita i servizi offerti dalla scuola, sulla base delle risorse professionali e strutturali a disposizione.

PRINCIPI FONDAMENTALI

La Carta dei servizi della scuola ha come fonte di ispirazione fondamentale gli articoli 3, 33, 34 della Costituzione Italiana che promuove nelle finalità educative e nella operatività quotidiana. Le attività scolastiche condotte nell’Istituto si ispirano ai principi legislativi espressi nelle leggi e nei decreti inerenti l’istruzione.

In modo particolare:

UGUAGLIANZA

ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE

IMPARZIALITA’ E REGOLARITA’

DIRITTO DI SCELTA, OBBLIGO SCOLASTICO, FREQUENZA

PARTECIPAZIONE, EFFICIENZA, E TRASPARENZA

REGOLARITÀ DEL SERVIZIO

LIBERTA’ DI INSEGNAMENTO ED AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE

 

 

 

 

Carta dei Servizi

riforma-della-pa-pubblicata-in-gazzetta-ecco-le-novita

testo-unico-sul-pubblico-impiego 1

tu-pubblico-impiego-titolo-ii-organizzazione 2

tu-pubblico-impiego-titolo-iii-contrattazione-collettiva-e-rappresentativita-sindacale 3

testo-unico-sul-pubblico-impiego-titolo-iv-rapporto-di-lavoro 4

testo-unico-sul-pubblico-impiego-titolo-v-controllo-della-spesa 5

tu-pubblico-impiego-titolo-vi-giurisdizione 6

tu-pubblico-impiego-titolo-vii-disposizioni-diverse-e-norme-transitorie-finali 7

tu-pubblico-impiego-allegati