DD 2 COMPAROZZI

Articoli in evidenza

Avviso per l’individuazione dei docenti trasferiti o assegnati all’ ambito territoriale II (Pg) definito dall’Ufficio Scolastico della Regione Umbria e il conferimento degli incarichi nell’Istituzione scolastica Direzione Didattica II Circolo “Comparozzi” – Perugia

Avviso per l’individuazione dei docenti trasferiti o assegnati all’ ambito territoriale II (Pg) definito dall’Ufficio Scolastico della Regione Umbria e il conferimento degli incarichi nell’Istituzione scolastica Direzione Didattica II Circolo “Comparozzi” – Perugia

Avviso_chiamata_diretta_II_Circolo_Pg_luglio_2017

CLASSI PRIME a.s. 2017-2018

ANNO SCOLASTICO 2017-2018

Negli azzurri mattini
le file svelte e nere
dei collegiali. Chini
sui libri poi. Bandiere
di nostalgia campestre
gli alberi alle finestre.

(Scuola – Sandro Penna)

SCUOLA PRIMARIA

CLASSI PRIME 2017-18

 

1A-BELLOCCHIO

1A-COMPAROZZI

1B-COMPAROZZI

1A-DON MILANI    si ripubblica per errore materiale

1B-DON MILANI    si ripubblica per errore materiale

1A-S.LUCIAS.

1A-V.KENNEDY PRIMARIA

1B-V.KENNEDY PRIMARIA

 

BENVENUTI A SCUOLA!Cloud 44

13 SETTEMBRE 2017

 

 

 

Le insegnanti delle classi prime, nel dare il benvenuto ai bambini e alle loro famiglie, comunicano alcune indicazioni utili per il primo giorno di scuola.

 

MATERIALE DIDATTICO PRIMO GIORNO DI SCUOLA

  •  1 astuccio a scomparti completo di:

–      matita 2HB,

–      gomma morbida,

–      temperino con contenitore,

–      righello,

–      colori: pastelli e pennarelli,

–      forbici con punta arrotondata,

–      colla stick (non liquida);

  • grembiule bianco per le bambine e blu (color jeans) per i bambini
  • Tovaglietta per la merenda (per le classi a tempo antimeridiano)

Classi prime –

Scuole Bellocchio, Don Milani, Santa Lucia S. e Villaggio Kennedy:

n°1 quadernone a quadretti grandi da 1 cm

n°1 quadernone a quadretti da 1/2 cm

 

Classi prime – Scuola Comparozzi:

n°1 quadernone a quadretti da1/2 centimetro

n°1 quadernone a righe per la classe prima

 

Ogni ulteriore informazione verrà data dalle insegnanti nei giorni successivi attraverso le modalità consentite.

Con l’auspicio di una serena e proficua collaborazione,  auguriamo a tutti un buon anno scolastico.

LE MAESTRE


Progetto pre-scuola

Il servizio consiste nell’accoglimento, vigilanza e intrattenimento degli alunni delle Scuole Primarie e delle Scuole dell’Infanzia del circolo in orario antecedente le lezioni e precisamente dalle ore 7,40 circa, fino all’inizio delle stesse  (13 settembre 2017).
Il Servizio di pre-scuola è a pagamento.

Per le iscrizioni rivolgersi agli uffici di segreteria.

Scarica il modulo di iscrizione al servizio pre-scuola: modelloingressoanticipato2017-18

 

Progetto post-scuola

Anche per il prossimo anno scolastico ci sarà la possibilità di attivare il servizio di “Post-Scuola”, per gli alunni che si fermano oltre il termine delle lezioni.
L’attività sarà comprensiva del servizio mensa.
L’organizzazione e l’articolazione del progetto è in via di definizione, per cui si pregano le famiglie interessate di consultare nei prossimi giorni questo sito dove troveranno informazioni aggiornate sulle modalità di gestione del servizio.


SCUOLE DELL’INFANZIA

SEZIONI 2017-18

1A-VIA CORTONESE INF

1B-VIA CORTONESE INF

1C-VIACORTONESE INF  

1A-SANTUCCI INF 

1B-SANTUCCI INF

1C-SANTUCCI INF

1A-V.KENNEDY INF

1B-V.KENNEDY INF

1C-V.KENNEDY INF    

Premessa

La scuola dell’infanzia accoglie ed interpreta la complessità dell’esperienza vitale dei bambini e ne tiene conto nella sua progettualità educativa. L’ingresso dei bambini in un ambiente nuovo è un momento di crescita che segna il passaggio ad una vita autonoma dalla famiglia ma è anche un momento difficile e delicato per le implicazioni emotive ed affettive legate al distacco e per lo smarrimento che può provocare un contesto sconosciuto; questo momento deve pertanto essere vissuto con serenità anche dalla famiglia per trasmettere al bambino la necessaria fiducia per affrontare questo delicato distacco.

Le insegnanti delle scuole dell’infanzia del circolo, basandosi sull’esperienza valutata negli anni, sono convinte che per realizzare un inserimento positivo e tranquillo nel segno del benessere e della continuità, la scuola debba favorire una “accoglienza” graduale rispettosa dei bambini, delle loro emozioni, dei loro bisogni, di quelli della famiglia e delle insegnanti.

Obiettivo

Vivere bene l’esperienza scolastica per i nuovi iscritti e il ritorno per tutti gli altri favorendo:

– un graduale ambientamento
– la conoscenza delle persone presenti nell’ambiente scolastico – la conoscenza degli ambienti
– l’adattamento ai ritmi scolastici

Durata

Il progetto avrà una durata di circa un mese

Modalità operative

  • –  Predisposizione di un ambiente accogliente, gradevole, colorato, allegro,che incuriosisca, coinvolga e invogli ognuno alla scoperta dei diversi spazi e che sia funzionale nella disposizione dei giochi.
    Gli spazi devono essere aperti, modificabili ma anche ordinati, facilmente individuabili, perché possano essere vissuti dai bambini in libertà e sicurezza.
  • –  Osservazione sistematica e occasionale dei comportamenti dei bambini
  • –  Collaborazione coni genitori tramite un continuo dialogo aperto e fiducioso e un incontro dedicato alle famiglie dei nuovi iscritti

    Collaborazione con la famiglia

    Favorire un rapporto aperto di collaborazione tra la scuola e la famiglia per un inserimento sereno, armonico e graduale.
    Incontro preliminare a Settembre con i genitori dei nuovi iscritti per conoscere l’organizzazione scolastica e le modalità di accoglienza e inserimento.

    Chi inserisce

    Genitore, nonno o figura che si occupa del bambino.
    E’ importante che durante il periodo d’inserimento questa figura non cambi.

    Tempi e modalità

    Flessibilità di orario per i nuovi iscritti (2/3 ore di permanenza all’inizio) secondo i bisogni dei singoli bambini fino ad arrivare gradualmente all’orario completo ad inserimento avvenuto.

I bambini che hanno già frequentato possono usufruire da subito dell’orario di funzionamento previsto.

Le insegnanti, durante le prime due settimane dedicate all’inserimento dei nuovi iscritti, osserveranno una variazione di orario che prevede più compresenza per offrire maggiore disponibilità di tempo e di attenzione.

Orario di funzionamento

Inizio scuola: mercoledì 13 settembre 2017
Le prime due settimane l’orario sarà il seguente:
i primi tre giorni di scuola (13-14-15 settembre 2017):

ore 8:00 – 13:00 senza pranzo,

i 5 giorni successivi (18-19-20-21-22 settembre 2017):

ore 8:00 – 14:00 con pranzo,

dal 25 settembre 2017 in poi entrerà in vigore l’orario completo:

ore 8:00 – 16:00 con pranzo

Mensa

I primi tre giorni di scuola: solo colazione

I giorni successivi: colazione e pranzo

Valutazione

La gradualità di permanenza, l’osservazione sistematica dei bambini, l’organizzazione degli spazi e delle attività verranno utilizzati per valutare il percorso educativo e introdurre eventuali nuove strategie e attività alternative.

 

 

“25° RALLY MATEMATICO TRANSALPINO A.S. 2016-2017”

Associazione Rally Matematico Transalpino

 

Association Rallye Mathématique Transalpin

www.armtint.org

Il giorno 8 giugno 2017 presso il plesso Villaggio Kennedy, alla presenza della coordinatrice della sezione ARMT di Perugia, la Prof.ssa Maria Francesca Tanda e il Dirigente Scolastico, prof. Giovanni Jacopo Tofanetti, si è svolta la premiazione delle classi del vincitrici del 25° Rally Matematico Transalpino.

Le classi del circolo, vincitrici del 25° Rally Matematico Transalpino A. S. 2016-17, sezione di Perugia, sono le seguenti:

Categoria 4: Primi classificati gli alunni della classe 4^B Villaggio Kennedy

Categoria 5: Primi classificati gli alunni della classe 5^A Villaggio Kennedy, secondi classificati gli alunni della classe 5^A Santa Lucia e terzi classificati gli alunni della classe 5^B Villaggio Kennedy

Leggi tutto →“25° RALLY MATEMATICO TRANSALPINO A.S. 2016-2017”